Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Vattimo’

Quel che la «fede debole» non capisce – DARIO ANTISERI – da Avvenire 10 Maggio 2008
Una delle ragioni per cui Kierkegaard si scaglia contro Hegel è che Hegel piegava il cristianesimo alla cultura del suo tempo, alla sua cultura, alla sua filosofia – un po’ come fanno oggi, stabilite le debite proporzioni, i cosiddetti «atei devoti», i quali piegano la fede degli altri ai loro interessi di potere politico: «Rifiuto la fede per quello che è, la uso per quello che mi serve»: questa, in sintesi, la posizione dell’ateo devoto. Ma torniamo ad Hegel. Hegel – scrive Kierkegaard – è un falsario «che gioca al cristianesimo». Il compito era soddisfare l’eternità, ma Hegel e i suoi seguaci intendono soddisfare il tempo e trovano più comodo «adulare i contemporanei». Il cristianesimo è «una verità che salva». Non è cultura. Ma – sbotta Kierkegaard (altro…)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: