Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Rousseau’

Un dolore vero per ridare fiducia

Il leader dei Verdi europei Daniel Cohn-Bendit si è vantato di avere praticato il sesso con i minori – Sartre, la de Beauvoir, Foucault, Jack Lang, firmarono per la depenalizzazione dei rapporti con i giovani

Nessuno si aspetta che il Ministro da cui dipendono i Convitti Nazionali incontri gli «abusati» da qualche insegnante o inserviente, esprimendo «dolore e vergogna». Altrettanto vale per gli armatori di navi, dove la sorte dei minori imbarcati è nota a tutti. Né esprimono pubblica contrizione i responsabili dello sport giovanile, dove spogliatoi e docce attraggono, com’ è risaputo, anche una fauna di adulti ben prevedibile. La pedofilia (o pederastia che sia, il limite di età è incerto e varia a seconda di gusti e culture) è presente da sempre, ovunque ci siano uomini e donne. E, spesso, è presente in modo non clandestino, è addirittura lodata e raccomandata da filosofi, come avvenne nell’ antica Grecia e com’ è avvenuto nel Sessantotto europeo e americano. (altro…)

Annunci

Read Full Post »

The Athens of Socrates and Plato was glorious, but extraordinarily short-lived. By now, by contrast, Christianity has survived for two millennia, Judaism for four. The Judaeo-Christian ethic is not the only way of being moral; but it is the only system that has endured. If we lose the Judaeo-Christian ethic, we will lose the greatest system ever devised for building a society on personal virtue and covenantal responsibility, on righteousness and humility, forgiveness and love.

From Times Online
February 27, 2010
Credo: Why the Ancient Greeks were wrong about morality
The Judaeo-Christian ethic is not the only way of being moral; but it is the only system that has endured
Jonathan Sacks

Do you have to be religious to be moral? Was Dostoevsky right when he said that if God does not exist, all is permitted? Clearly the answer is “no”. You don’t have to be religious to fight for justice, practise compassion, care about the poor and homeless or jump into the sea to save a drowning child. My doctoral supervisor, the late Sir Bernard Williams, was a committed atheist. He was also one of the most reflective writers on morality in our time. (altro…)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: