Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Milton Friedman’

4soldi68001In 1985, long before the current economic crisis, an address was delivered in Rome on capitalism and ethics. “It is becoming an increasingly obvious fact,” said the speaker, “… that the development of economic systems which concentrate on the common good depends on a determinate ethical system…Conversely, it has also become obvious that the decline of such discipline, can also cause the laws of the market to collapse.”

The speaker was Joseph Cardinal Ratzinger, who has since become pope.

Benedict XVI is not (and has never claimed to be) an economics specialist; but his speech did reveal an instinctive wisdom about the capriciousness of our global economy.

Pope Benedict is the man on the money | Brian Griffiths – Times Online 

Il testo completo al link qui sopra

The Times – July 13, 2009 – Brian Griffiths: Pope Benedict is the man on the money

The best analysis yet of the global economic crisis tells how people, not just rules, must change

Brian Griffiths – Lord Griffiths of Fforestfach, trustee of the Archbishop of Canterbury’s Lambeth Trust and Vice-Chairman of Goldman Sachs International

Read Full Post »

Mi riferisco agli economisti allievi di Milton Friedman che hanno teorizzato il divorzio tra economia ed etica inneggiando all’egoismo individuale, al cosiddetto i­stinto animale che porta ad arricchirsi senza limiti e con ogni mezzo a scapito degli altri. E che è il padre dei castelli specu­lativi miseramente crollati.

Intervista

Zamagni: «Chiede il ritorno all’etica»

L’economista: «Il Pontefice ricorda che causa della crisi è il divorzio tra l’economia e il bene comune E il danaro è un mezzo, non il fine»

Critiche agli ultraliberisti: «Hanno teorizzato l’egoismo, l’arricchimento a ogni costo e questa globalizzazione Le parole di Benedetto XVI fanno chiarezza e aprono nuove prospettive al laicato»

DA MILANO PAOLO LAMBRUSCHI

Benedetto XVI ha più volte criticato l’ultraliberismo sul quale è stata impostata la globalizzazione dei mercati e dei capitali. Il puntuale richia­mo di ieri ad affidarsi alla Parola di Dio e alla sua solidità in tempi di tsunami fi­nanziari ha radici profonde nella storia del pensiero cristiano.

«Ma la novità – osserva l’economista Ste­fano Zamagni, membro della Pontificia ac­cademia di Scienze sociali – è che fino a ie­ri l’establishment e gli accademici di so­stegno facevano spallucce quando la Chie­sa parlava di etica ed economia. Oggi, che la loro reputazione è pari a zero per non a­ver saputo prevedere il disastro, le parole del Pontefice sono finalmente diventate di estrema attualità e interesse». (altro…)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: