Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘materialismo’

Magris … cita Chesterton. “C’è una cosa che contraddistingue le grandi religioni dalle pacchiane superstizioni. Il loro genuino, concreto materialismo. Il Verbo si è fatto carne.”

Manifesto affisso a mille fermate dell'autobus in UK da Church Advertising Network per il Natale 2008

Manifesto affisso a mille fermate dell'autobus in UK da Church Advertising Network per il Natale 2008

Magris: ripartire da Maritain Avvenire, 28 Aprile 2009
Jacques Maritain? Non ha dubbi lo scrittore Claudio Magris: «Io credo che il filosofo francese sia più che mai attuale, col suo umanesimo integrale, con la straordinaria capacità di dimostrare la forza razionale, la laicità del pensiero religioso». Di più. Magris è convinto che Maritain sia «un grande umanista» e al tempo stesso «un grande uomo di fede». Tanto, appunto, da «far sentire con mano che tra fede e ragione non c’è nessun contrasto». A Treviso lo scrittore triestino ha ricevuto il premio Maritain, dall’istituto che porta il suo nome, in quanto dà voce, «più autorevolmente di ogni altro», all’umanesimo integrale studiato e, soprattutto, promosso dall’autore francese. Ma che cosa si deve intendere per umanesimo integrale, soprattutto nelle condizioni di oggi? (altro…)

Annunci

Read Full Post »

Un genetista americano di primo livello (Francis Collins, ex direttore del National Genome Research Institute) parla di fede, ragione e conversione e di C.S. Lewis, sì, quello di Narnia (nella foto):

“As a committed materialist in college, I assumed the physical was all there was,” said Collins, who in 1977 at the age of 27 completed a career change from chemistry to medicine and became a doctor. This, he said, forced him to confront pain and death face-to-face. “That was a dramatic turn for me. The concepts were not hypothetical anymore.” Through encounters with patients, pastors and, finally, by reading “Mere Christianity” by CS Lewis, Collins realised, “I had never really looked at the evidence. Atheism had only been a convenient pathway. I had to decide what was really the truth but I thought that faith and reason were on opposite poles.”  “Mere Christianity” began life as a series of lectures given by Lewis in 1943, and the best-selling book that followed had a profound effect on Collins. “Even in the first few pages, all my arguments about faith just fell apart. It was breathtaking … Lewis remains my best teacher,” he said. Within a year, Collins had become a Christian.

Di seguito il testo completo:

(altro…)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: