Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Jacques Ellul’

MISSONLINE – 15/07/20094soldi68001

Vaticano
«Caritas in veritate», i bersagli nascosti
Gerolamo Fazzini
Viaggio nell’enciclica di Benedetto XVI a caccia di allusioni e riferimenti non citati ma ben intuibili. Con qualche sorpresa.

Prendetelo come un gioco. Serio, però. Dopo una lettura approfondita, Missionline.org si è avventurato in un’operazione rischiosa ma (ci pare) intellettualmente stimolante. E fors’anche utile: rintracciare i riferimenti ideali, i personaggi della cultura o quelli del mondo cattolico, i temi e le polemiche che – osiamo immaginare – Benedetto XVI cita indirettamente lungo il suo argomentare.

Dietro questo che a qualcuno potrà sembrare un divertissement estivo, c’è il tentativo di collocare il messaggio di Papa Ratzinger nel contesto culturale di oggi, provando a individuare nodi culturali e argomenti di dibattito tutt’altro che ignoti alla Chiesa e al Papa. Del resto, la nostra sensazione, come già abbiamo avuto modo di spiegare, è che forse non tutti quelli che hanno applaudito la “Caritas in veritate” l’abbiano realmente letta integralmente. Ecco il risultato della nostra esplorazione.

No alla “decrescita”, sì a “nuovi stili di vita”

In apertura di enciclica il Papa si dice aperto sostenitore dello sviluppo, a patto che sia a misura d’uomo. Dietro le righe è possibile individuare una presa di distanza da quanti – Serge Latouche su tutti – predicano la decrescita (“felice” o “sobria” fin che si vuole) come l’unica alternativa possibile. Il pensatore francese lo ha scritto in diversi saggi in cui lancia affronta i nodi della globalizzazione e le possibili risposte. (altro…)

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: