Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Enrico Morini’

CONTINUITÀ E ROTTURA: I DUE VOLTI DEL CONCILIO VATICANO II di Enrico Morini

Caro Sandro Magister, mi permetto di intervenire nel serrato dibattito sull’ermeneutica del Concilio Vaticano II. Mi ha incoraggiato a farlo anche il fatto che questo dibattito ha assunto di recente una connotazione legata alla mia città e alla mia Chiesa, in quanto vi sono coinvolti sia indirettamente la “scuola di Bologna” – rappresentata dallo scomparso Giuseppe Alberigo e da Alberto Melloni, esponenti della tesi cosiddetta della “rottura” – sia direttamente il pure bolognese p. Giovanni Cavalcoli OP, il quale, nella sua difesa della tesi della “continuità”, sembra discostarsi da una posizione mediana – che recentemente proprio a Bologna monsignor Agostino Marchetto ha ribadito –, auspicando un collegamento con gli “avversari tradizionalisti continuisti” (come Roberto de Mattei) per contrastare il “neo-modernismo degli anticontinuisti”. Io non ho titoli particolari per entrare in questo acceso dibattito: non sono un teologo, né ho velleità di assumerne il ruolo. Per vocazione sono piuttosto uno storico. (altro…)

Read Full Post »

Enrico Morini, professore e diacono, commenta il numero a tesi di Micromega sulla Sindone.

__________________________________________________________________________________________

La rivista MicroMega, diretta dal noto intellettuale laico Paolo Flores d’Arcais, ha in questi giorni dedicato un supplemento a «L’inganno della Sindone», con l’apporto di numerosi studiosi di diverse discipline, alcuni dei quali di chiara fama, tutti fortemente critici – come si desume dal titolo – in merito all’autenticità del telo torinese. In qualità di Delegato Regionale per l’Emilia-Romagna del Centro Internazionale di Sindonologia di Torino ho sentito l’esigenza di presentare ai lettori del nostro settimanale diocesano qualche considerazione personale sui contenuti di questa pubblicazione. (altro…)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: