Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Ceccanti’

Sono geneticamente distanti dal cattolicesimo liberale e conciliare tutti e due i modelli che oggi fanno prepotentemente appello alla cultura dei cattolici italiani – il modello Cl e il modello Vendola. La visione dello stato di entrambi è figlia del pensiero intransigente del cattolicesimo sociale di fine Ottocento. Però Cl lo sa.

23 luglio 2010 – Europa

Cattolici tra Cl e Vendola

Nichi Vendola ha recentemente elevato il meeting di Rimini di Comunione e Liberazione al rango di «più importante incubatore di nuove culture e di nuovi pezzi di classe dirigente».

Il meeting di Rimini, la kermesse politica che dal 1980 offre una passerella mediatica a figli e figliastri del cattolicesimo italiano e adesca quanti si illudono di poter fare appello all’elettorato cattolico intransigente dei seguaci di don Giussani, non aveva bisogno di una promozione di questo genere, fatta nel tentativo di fare delle Fabbriche pugliesi di Nichi Vendola l’alternativa di sinistra al meeting.

Ma l’inseguimento del modello Cl è ormai parte della storia del cattolicesimo italiano, come ben sanno i cattolici democratici sopravvissuti alla pace di Loreto siglata tra Cl e Azione cattolica nel 2005 sotto gli auspici delle gerarchie ecclesiastiche. Tuttavia, la sfida di Vendola al Pd rappresenta il lato politico di una sfida che sta davanti al cattolicesimo italiano. (altro…)

Annunci

Read Full Post »

…l’esperienza del Pd è preziosa per tutti, anche per i molti cattolici che vi militano perché, anche per attrarre queste fasce di elettorato, nessuna delle culture originarie che affluiscono nel Pd può considerarsi pienamente in grado di dare risposte da sola. Le tentazioni vere o false di scissioni, sono come le nostalgie per le cipolle d’Egitto durante l’Esodo….

Il Pd e il voto cattolico – Cattolici: prima i dati, poi i commenti

di Stefano Ceccanti

Il dibattito sui cattolici e il Pd, anche da parte di qualche organo di stampa cattolica sembra spesso ignorare una saggia massima latina: contra factum non valet argumentum, che potremmo tradurre nell’invito a non fare commenti prima di aver letto attentamente i dati. (altro…)

Read Full Post »

Il papa al tempo del Pd
STEFANO CECCANTI

Da parte di chi è oggi impegnato all’opposizione il discorso del papa alla Cei va visto in modo stimolante.
Vi è una lettura ottimistica non del concreto equilibrio di forze uscito dalle urne, ma dei «rapporti più sereni tra le forze politiche e le istituzioni» che può consentire «di dare avvio a una nuova stagione di crescita economica ma anche civile e morale». In secondo luogo esso è chiaro nell’invitare alla prosecuzione di questo clima che ognuno dovrebbe perseguire «secondo il proprio ruolo e le proprie responsabilità». (altro…)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: