Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Binetti’

Pezzotta
Binetti

Read Full Post »

Nel Centrodestra i cattolici navigano nell’anonimato, fanno sentire la loro voce solo quando sono in ballo temi bioetici, per zittirsi quando si affrontano questioni altrettanto fondamentali, come il diritto di asilo, di fatto messo in discussione con i respingimenti generalizzati.

Nel Centrosinistra, i cattolici sembrano svolgere un compito più da gregari, per raccogliere voti nell’area moderata degli elettori, che da veri protagonisti. Come una foglia di fico a copertura. Una volta esaurito il loro compito, sono invitati alla “clandestinità”, cui si stanno rassegnando.

POLITICA E MONDO CATTOLICO: DAL CORTEGGIAMENTO AI DURI ATTACCHI

LA CHIESA DEL SILENZIO E IL SILENZIO DEI CATTOLICI – 25 ottobre 2009

Come ha detto in un’intervista monsignor Mogavero: «In altri Paesi si è cominciato a piccole dosi, con le norme antiomofobia e si è arrivati al riconoscimento legale delle unioni omosessuali». (altro…)

Read Full Post »

L’onorevole Concia ha uno strano concetto di laicità che si basa sul fatto che il resto del mondo debba essere d’accordo con lei, oppure se ne debba andare, ma di sua sponte, di fronte all’impossibilità di dare cittadinanza alle opinioni diverse dalla sua. Una posizione laica? Almeno quanto la cagnetta lanciata nello spazio con la Soyuz, laica sì, ma con la K.

… il problema è dare una fisionomia chiara e precisa al Pd». Ossia? «Il nuovo segretario, chiunque sia, deve assumere come valori fondanti del partito i diritti degli omosessuali e dei transessuali.

Deputata pd «Legge affossata da Lega, Pdl e Udc» – Concia: Binetti resti Franceschini la usa

I diritti degli omosessuali«Sui diritti degli omosessuali ho lavorato molto meglio con Fini che con il leader pd»

ROMA – Onorevole Concia, il segretario del suo partito Dario Franceschini vorrebbe espellere Paola Binetti. Sarà contenta. «No, io trovo che l’ idea di cacciare la Binetti in malo modo sia sbagliata e un po’ pelosa». Scusi può spiegarsi meglio? «È talmente evidente il motivo per cui Franceschini vuole agire in questo modo: non gli è parso vero di cogliere l’ occasione del voto sull’ omofobìa per rifarsi il look». (altro…)

Read Full Post »

clevelandindian2

NOTIZIE DALLA RISERVA INDIANA

Da sempre lo scopo della mia vita, come medico e politico, è quello di prendermi cura delle fasce più disagiate. Concordo con la sinistra, anche con Rifondazione, che oggi gli ultimi sono i migranti. Però gli ultimi degli ultimi sono i malati. La vera differenza di classe nasce sulla salute, vogliono disfarsi dei malati attraverso gli aborti e magari con il testamento biologico. La cifra dell’umanità è prendersi cura degli altri, e questo lo posso fare soltanto stando a sinistra.

1 marzo 2009
“Il suicidio non è un diritto. E non andrò nell’UDC”
Intervista a Paola Binetti. Laura Eduati – Liberazione

Spina nel fianco di numerosi parlamentari del Partito democratico, la senatrice Paola Binetti è tutto fuorché ambigua. Difende con forza il ddl Calabrò tranne sugli aspetti burocratici e afferma senza tentennamenti che «non esiste il diritto al suicidio». Esiste, invece, l’obbligo alla solidarietà poiché «all’interno della nostra cultura cristiana la vita è un bene individuale ma anche collettivo». (altro…)

Read Full Post »

In che modo il pluralismo delle idee, dei valori, delle scelte culturali sarà garantito in questa nuova fase della vita del partito, soprattutto se vuole conservare la sua vocazione maggioritaria e perciò stesso pluralistica? Il pressing che si sente per allineare l’intero partito su di una sola posizione è fortissimo, come se in realtà i “diversi” dovessero continuamente giustificare le loro ragioni, giorno per giorno, emendamento per emendamento, e la linea del partito fosse una e una sola.

Da Europa del 24-02-2009clevelandindian2

C’è un pressing su noi “diversi”

PAOLA BINETTI

Non era facile sabato scorso affrontare una platea scontenta e delusa, ferita dalle dimissioni del proprio segretario, con il rischio che sentendosi orfana andasse in cerca di soluzioni più radicali, come appunto avrebbero potuto essere le nuove primarie. Eppure Dario Franceschini ha saputo aspettare stando in silenzio la scelta dell’assemblea che ha optato per la continuità: no alle primarie, si alle prime scelte fatte 15 mesi fa. (altro…)

Read Full Post »

http://rassegna.camera.it/chiosco%5Fnew/pagweb/immagineFrame.asp?comeFrom=rassegna&currentArticle=HVL5T

Finalmente un commentatore che prova a ribaltare i termini della conversazione su ispirazione religiosa e politica, per capire gli orizzonti presenti. Anche se vede ancora troppo la cosa in termini strumentali, mi pare un passo di grande importanza.

Come dire, balbetta ma almeno ci prova

Read Full Post »

Parlano Binetti, Bobba, Mantovano, Pezzotta, Roccella

http://www.piuvoce.net/newsite/allegati/IlFoglio_17_04_08_Proposte%20per%20la%20vita.pdf

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: